Il Coro Alpino di Saint-Vincent

Negli animi della gente di montagna è vivo da sempre l'amore per il canto, per il ritrovarsi in compagnia e trascorrere le serate, specialmente quelle invernali, nei piccoli locali pubblici dei paesi, o addirittura in tempi passati, nelle stalle per le tradizionali Veillà. Momenti di aggregazione che permettevano ai contadini di riparare gli attrezzi agricoli utilizzati durante il lavoro dei campi, mentre le donne filavano e ricamavano.

Questo antico amore per il canto, tramandato di padre in figlio, ha permesso che, grazie alla volontà di un gruppo di amici appassionati delle melodie di montagna, si costituisse, nel 1965 il Coro Alpino di Saint-Vincent, inizialmente chiamato Coro Monte Zerbion. Dai sette componenti fondatori del primo gruppo, che fece il suo debutto ufficiale il 20 settembre 1965, il numero dei componenti crebbe velocemente e le uscite ufficiali del coro si fecero sempre più numerose.

È del 1974 la decisione di indossare per la prima vota quella che è la tradizionale divisa del Coro di Saint-Vincent, camicia rossa e calzoni neri. Nel 1987 la registrazione del primo disco.

Il repertorio adottato dal Coro Alpino di Saint-Vincent spazia dai canti polifonici e profani a quelli tipicamente di montagna, esaltando i canti della Valle d'Aosta, ma anche quelli delle Valli Trentine, Venete e della vicina Savoia. Del repertorio fanno inoltre parte diversi canti appositamente composti dai vari maestri che si sono avvicendati alla guida del gruppo, canti di ricerca che esaltano le tradizioni e l'incantevole mondo naturalistico della Valle.

Oggi il coro è composto da 38 elementi provenienti da Saint-Vincent, ma anche dai comuni limitrofi, che danno vita ad un gruppo affiatato di amici accumunati dalla grande passione per il canto. I risultati ed i riconoscimenti ottenuti nel corso degli ultimi anni e l'inserimento di alcuni giovani lasciano intravedere per il gruppo un futuro ricco di nuovi traguardi, a cui si affianca l'affetto di una popolazione che non manca mai di affollare e di sostenere ogni esibizione del Coro Alpino.