OASI DI SALUTE E BENESSERE INCASTONATA TRA LE SPLENDIDE CIME DELLE ALPI VALDOSTANE

Speciale Terme di Mezzanotte 18 e 19 settembre 2015

Le cure termali

Le Terme di Saint-Vincent erogano cure termali inalatorie e cure termali idropiniche avvalendosi delle salubri acque che qui sgorgano, acque minerali appartenenti alla classe "bicarbonato - solfato - alcalino - bromo - iodica - carbonica".

La particolare composizione chimica di quest'acqua termale, con residuo fisso a 180°C pari a 7.350 mg/l e con grande presenza degli anioni HCO3 e SO4, di piccole quantità di bromo, iodio e CO2 a 300 cc/l, le conferisce indiscussa efficacia terapeutica, rendendola idonea per la cura di diverse patologie delle vie aeree e dell'apparato gastro-enterico.

La crenoterapia inalatoria, indicata sia per adulti che per bambini, cura le affezioni flogistiche croniche delle vie aeree superiori ed inferiori e con le cure idropiniche, l'acqua di Saint-Vincent svolge sia a livello gastrico che epatico ed intestinale, un'azione equilibratrice e regolatrice, che normalizza le disfunzioni secretorie.

Tali effetti terapeutici sono stati riconosciuti dal Sistema Sanitario Nazionale, che ha convenzionato le Terme di Saint-Vincent sia per le cure inalatorie che per quelle idropiniche, cui si può accedere con la semplice prescrizione mutualistica e a fornte del pagamento dei soli tickets o della quota ricetta.

Stesse tariffe dell'anno scorso

Centro dialisi

Telefono: 0166 51 11 20

Clicca qui per maggiori informazioni

La sorgente termale

Scoperta nel 1770 dall’Abate G.B. Perret, nato a Saint Vincent nel maggio 1714 e vissuto a lungo in una casa nei vicoli della città antica, ora contraddistinta da una targa, la sorgente termale destò subito l'interesse di Re Carlo Felice III, e sul posto giunsero degli esperti che, dopo accurati controlli, stanziarono la spesa per dotare la fonte di rubinetti al fine di controllare la distribuzione delle acque. Ufficialmente approvata dal medico del re Carlo Emanuele III, quest’acqua divenne subito famosa per le sue proprietà terapeutiche. All’iniziale clientela aristocratica - che fece della città termale un luogo mondano e privilegiato - si sostituì, con il passare degli anni, la nuova categoria di borghesi, commercianti e proprietari terrieri, allora ancora poco incline alle discipline salutari. Per più di 150 anni ci fu un crescendo di interesse verso le cure termali, con conseguente sviluppo del settore turistico-alberghiero culminato nella nascita della Casa da Gioco.

Le terme godono di una cornice naturalistica e paesaggistica del tutto unica ed irripetibile. Passando da una piscina coperta ad una scoperta e da un massaggio ad una cura di bellezza, il cliente ha infatti la possibilità di ammirare, dal bar ristorante della terrazza, uno dei più suggestivi scorci della Valle d'Aosta, oppure immergersi nel parco secolare che sorge all'interno della struttura e che rappresenta un punto di aggregazione e socializzazione del tutto particolare.

Nel comparto del patrimonio idrotermale del nostro Paese, quindi, le Terme di Saint-Vincent si inseriscono al meglio in quella logica di un termalismo moderno, che trova il giusto equilibrio tra l'attenzione agli scopi terapeutici e l'impiego del mezzo termale per finalità più ampie, connesse al benessere generale della persona.

Orari Terme di Saint-Vincent

CURE TERMALI:

stagionalità: dal 1° aprile al 31 ottobre dal lunedì al sabato dalle ore 08.30 alle ore 13.00 (chiuso domenica e festivi)

Visita medica di inizio cure gratuita con prenotazione obbligatoria

SPA:

apertura tutti i giorni festivi inclusi dalle ore 10.00 alle ore 20.00

Contatti

Viale IV Novembre, 100

11027 Saint-Vincent (AO)

Tel. 0166 511223

segreteriasanitaria@termedisaintvincent.com

www.termedisaintvincent.com


 


Contattaci!

Insaintvincent
Via Roma 62,
11027 Saint-Vincent